Proroga bando START Piccole e Medie imprese: scadenza 21 ottobre

Prorogata al 21 ottobre la scadenza per la presentazione delle domande relative al bando del Comune di Macerata, nell’ambito del progetto START, destinato alla Piccole e medie imprese già costituite che operano da non più di cinque anni.

Le domande vanno presentate entro le ore 14 attraverso la precedura telematica del portale Sigef della Regione Marche. (https://sigef.regione.marche.it).

Il bando è finanziato all’interno della Strategia di sviluppo urbano sostenibile del Comune di Macerata – ITI IN-NOVA Macerata – Programma Operativo Regionale del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale POR MARCHE FESR 2014/2020

A disposizione delle Piccole e medie imprese esistenti ci sono 500 mila euro complessivi destinati a 10 proposte dirette allo sviluppo di prodotti e processi di innovazione che prevedano la realizzazione di progetti di rafforzamento delle imprese e dei loro servizi.

Si aggiunge a quello rivolto alle nuove idee d’impresa scaduto il 30 giugno e si propone di contribuire alle finalità del progetto Start Macerata per sostenere la nascita e lo sviluppo delle Start up e per favorire la cultura della innovazione e della imprenditorialità nel territorio maceratese.

Le imprese interessate possono avere una sede in qualsiasi zona del Paese, ma qualora la loro proposta fosse selezionata dovranno aprire una sede operativa nel Comune di Macerata.

Il costo totale dell’intervento ammissibile non deve essere inferiore a € 50.000.
Il contributo massimo concedibile non potrà essere superiore € 50.000.Il bando e la modulistica sono disponibili nei siti www.startimprese.it, www.comune.macerata.it e www.regione.marche.it.

Informazioni all’Ufficio Politiche Europee del Comune di Macerata tel.0733 256452 PEC comune.macerata.europa@emarche.it, mail ufficio.europa@comune.macerata.it.